Italian English French German Portuguese Romanian Russian Spanish
~    home page >>  arte >>  Villa Fogazzaro-Colbachini

Villa Fogazzaro-Colbachini e Fondazione Museo Veneto delle Campane (MUVEC) a Montegalda


Villa Fogazzaro-Colbachini ha origini molto antiche, risalenti al 1450 come proprietà veneziana (nata come villino da caccia), ma nei secoli successivi si susseguiranno varie famiglie nobiliari che ampieranno e trasformeranno la villa: i Chiericati, i Caldogno, fino ad arrivare ai Fogazzaro, Roy e Colbachini. L'ultimo ampliamento risale al 1846, su progetto dell'architetto Caregaro Negrin, ed è ad opera della famiglia Fogazzaro che realizza in quel periodo anche lo splendido Parco Romantico.
Da ricordare anche il Giardino all'Italiana (chiamato anche Giardino Geometrico) con varie specie vegetali tra cui il bosso e le ninfee, ed inoltre con le sue piante di limoni.
La villa però è anche conosciuta, specialmente dal mondo letterario, perchè citata dallo scrittore Antonio Fogazzaro nel suo romanzo Piccolo Mondo Moderno con il nome di Villa Flores.
Villa Fogazzaro-Colbachini inoltre ospita un importante museo: il Muvec. Si tratta della collezione di campane più importante d'Italia e se ne contano circa 250 esemplari, provenienti da tutto il mondo, partendo da esemplari antichi dell'epoca romana fino ad arrivare ai giorni nostri.
Villa Fogazzaro-Colbachini e Fondazione Museo Veneto delle Campane (MUVEC) - A Montegalda - Via A.Fogazzaro, 3
- visite: da novembre a febbraio: da martedì a sabato 13.30 -17, giovedì e venerdì 9-12.30 e 13.30-17 - da marzo ad ottobre da martedì a sabato 15-18, giovedì e venerdì 9-12.30 e 15-18. Chiuso domenica e lunedì.

Per informazioni e contatti:
- tel. 0444 737526 / Fax 0444 735623
- e-mail: info@muvec.it
- web: www.muvec.it

Villa-Fogazzaro-Roi-Colbachini01 Villa-Fogazzaro-Roi-Colbachini02