Italian English French German Portuguese Romanian Russian Spanish
~    home page >>  arte >>  Chiesa di Sant' Eusebio

Chiesa di Sant' Eusebio a Sarego


La chiesa dedicata a Sant'Eusebio, vescovo di Vercelli e martire, è divenuta proprietà privata, ma la possiamo ancora ammirare grazie all'opera di restauro portata avanti dagli attuali proprietari, visitandola assieme a ciò che resta dell'antico monastero. Questo sito ospitò il primo nucleo di Monaci Agostiniani dell'ordine di San Marco di Mantova alla fine del XIIº secolo.
Nel monastero di "S.Zebi de Seratico", cioè di Sant'Eusebio di Sarego, vivevano in locali attigui sia frati che suore; col tempo tuttavia fu soppresso da Papa Eugenio IVº nel 1436 per "lo stato di generale decadenza che affliggeva tutto l'ordine". A continuare il culto rimasero le monache fino alla grande epidemia di peste che afflisse all'inizio del Cinquecento anche questi territori.
L'oratorio fu ricostruito nel 1648 su progetto dell'architetto Antonio Pizzocaro; fino alla fne dell'Ottocento vi si officiava la Santa Messa il 16 dicembre, giorno dedicato al patrono.
Molto bello l'antico "brolo" di gelsi adiacente alla chiesa.

Testi quasi interamente tratti da I Colli Berici - Itinerari Escursionistici a cura di Alberto Girardi, Pierluca Grotto e Loris Tosetto - Ed. Cierre, 2016, pp. 166 - 167
Chiesa di Sant'Eusebio - A Sarego - Via S.Eusebio,25
visite : Il luogo è privato; Solo visite previo accordi con la Pro Loco Sarego
informazioni : Cel. 333 3589432 (Adriano)
mail :prolocosarego@libero.it"

Sarego03 Sarego04 Sarego05 Sarego06